Hardware e Servizi

HARDWARE E SERVIZI

L’attività di System Integration è da sempre la nostra offerta maggiormente consolidata: progettiamo e realizziamo sistemi informatici complessi e supportiamo i nostri Clienti nell’integrazione delle nuove tecnologie e nell’allineamento ai nuovi modelli di business.

L’esperienza e la ricchezza di competenze aziendali si concretizzano nella realizzazione di soluzioni e progetti personalizzati e nell’erogazione di servizi IT basati sulle migliori tecnologie disponibili, che si distinguono per qualità ed affidabilità e mirano ad ottimizzare strutture e processi di organizzazioni più o meno complesse operanti nel settore della Pubblica Amministrazione Locale. Attraverso la nostra infrastruttura tecnologica, siamo iN grado di declinare i nostri servizi in modalità “Cloud Computing”.

Grazie al nostro bagaglio di competenze ed esperienze proponiamo ai nostri Clienti la soluzione più adeguata ricercando sempre il miglior compromesso tra esigenze da soddisfare e budget da rispettare.

La L&G Solution ha maturato competenze distintive nella Gestione, Manutenzione ed Assistenza di Sistemi Informativi complessi ed articolati sul territorio.

Competenze che, in virtù della esperienza acquisita negli anni con l’impiego delle norme e linee guida emanate dagli enti nazionali ed internazionali preposti alla normalizzazione e razionalizzazione dei processi e delle tecnologie IT, hanno contribuito alla predisposizione di una “Organizzazione Specialistica” altamente qualificata che adotta processi e procedure per la conduzione funzionale e tecnica di Sistemi Informativi pienamente recepite dal Sistema di Qualità Aziendale.

Gestione dei Sistemi ed Infrastrutture Hardware

Nell’area Gestione dei Sistemi sono inclusi:

Sono erogati tramite una serie di azioni mirate svolte sui server, sulle workstation, sulle apparecchiature di rete e su tutta l’infrastruttura ICT.

Il fine è quello di garantire una corretta manutenzione, un costante buon funzionamento, continuità di servizio e affidabilità sia dell’infrastruttura che dei servizi da questa erogati.

Il servizio di monitoraggio dei Sistemi ha per oggetto l’impegno hardware complessivo delle architetture di un sistema informatico e tutti i processi in esecuzione sui server.

All’avvio di un sistema di monitoraggio è fondamentale predisporre in fase attuativa le metodologie di dettaglio, i processi operativi e gli strumenti necessari alla verifica periodica del raggiungimento dell’interezza delle prestazioni sotto il profilo dei costi, della qualità e dei contenuti.

Altrettanto importante, nella fase di esecuzione del monitoraggio, risultano essere le analisi dei documenti acquisiti, le misurazioni e i rapporti di monitoraggio emessi periodicamente in modo automatico dal sistema.

L’analisi dei rapporti di monitoraggio permette di evidenziare eventuali scostamenti rispetto a modelli di riferimento e criticità la cui soluzione tempestiva potrà consentire un sostanziale miglioramento del prodotto.

Inteso come messa a punto e ottimizzazione dei sistemi informatici, è un’attività che viene effettuata al termine dell’installazione fisica e logica dei sistemi.

Normalmente l’obiettivo di questa attività non è tanto quella di garantire la funzionalità dei sistemi, sia dal punto di vista hardware che software (cosa che viene realizzata attraverso l’esecuzione di test specifici) quanto quella di ottimizzare le prestazioni di sistema, normalmente attraverso un’adeguata parametrizzazione del software di base (ma in alcuni casi anche modificando la configurazione dell’hardware).

L’attività in molti casi è propedeutica alla fase di collaudo dei sistemi.

Il servizio ha il compito di gestire l’intero parco delle apparecchiature informatiche di un Cliente installate presso gli Utenti.

Comprende l’attività di installazione iniziale delle apparecchiature elettroniche (personal computer e periferiche accessorie) e del software necessario allo svolgimento dell’attività lavorativa ed il servizio di ripristino della normale funzionalità dei sistemi e delle applicazioni a seguito di anomalie (assistenza tecnica).

Completano e qualificano il servizio la gestione delle modifiche, evoluzioni o spostamenti dei posti di lavoro e l’attività di manutenzione hardware delle apparecchiature elettroniche.

Viene inoltre fornito un servizio di Noleggio operativo, ovvero la fornitura di un posto di lavoro (personal computer e periferiche accessorie) che permetterà al Cliente di sgravarsi totalmente dalla gestione degli asset.

Dal punto di vista operativo, il servizio si articola nelle seguenti fasi:

  • l’acquisizione del parco macchine costituenti le PdL di proprietà del Cliente al valore dei beni al momento dell’attivazione del servizio;
  • il rinnovo del parco PdL presente presso il Cliente, attraverso la fornitura di hardware in locazione operativa, nel rispetto di un piano pluriennale di durata pari a quella di vigenza contrattuale, assicurando nel contempo un adeguato aggiornamento alle tecnologie, come di anno in anno si renderanno disponibili nel mercato;
  • l’erogazione di un insieme di servizi di gestione necessari a garantire continuità di funzionamento delle PdL e delle apparecchiature informatiche del Cliente, con l’opportuna sicurezza informatica e quanto necessario per rimuovere o superare qualsiasi impedimento operativo si presenti all’utenza, quali la manutenzione hardware, software, il supporto specialistico remoto e/o sul campo nonché l’interfacciamento con il Service Desk e altri processi gestionali del Cliente.

Il servizio IMAC (Installation, Move, Add e Change) comprende tutte le attività inerenti l’installazione, la movimentazione, il cambiamento (sostituzione o rimozione) degli apparati facenti parte dell’infrastruttura informatica di un cliente.

Normalmente il servizio viene erogato a seguito di richieste singole dell’utente (richiesta a Service Desk) o del Responsabile Aziendale del Cliente, anche sulla base di un piano da concordare preventivamente.

Le attività vengono eseguite nel rispetto delle condizioni di generale garanzia di sicurezza e riservatezza, con particolare attenzione alla pianificazione dell’intervento, la riconfigurazione delle PdL/Periferiche, la migrazione di dati e programmi di uso locale dell’utente, la cancellazione dei dati presenti sulle memorie di massa, l’aggiornamento nel data base delle configurazioni di sistema.

Il servizio di Roll out consiste nella sostituzione di una PdL, o di parte di essa, al raggiungimento della fine del ciclo di vita del prodotto.

Normalmente l’attività viene pianificata su base annuale con il Responsabile aziendale (e concordata con l’utente al momento dell’esecuzione).

In particolare il servizio garantisce il ripristino della configurazione di base del dispositivo (reinstallazione del sw di base, del sw di produttività personale, della posta elettronica) e il ripristino dei dati e dei documenti elettronici nonché la reinstallazione degli applicativi associati a quel profilo utente.

Per l’erogazione di servizi on site di Manutenzione e Assistenza Tecnica di Infrastrutture tecnologiche informatiche, si realizzano strutture organizzative denominate Presidi, nei quali si provvede ad allocare risorse umane e strumenti che avranno il compito di effettuare le attività previste nell’ambito del servizio.

Il numero delle risorse e le relative competenze dipendono dalle modalità di esecuzione e dalle dimensioni del parco dei dispositivi oggetto del servizio; normalmente è composto da un Service Manager che ha il ruolo anche di coordinatore del Presidio, due o più operatori di Help Desk/Call Center, uno o più sistemisti hardware, uno o più sistemisti hardware, uno o più tecnici di manutenzione hardware.

Il Presidio gestisce le proprie attività attraverso una infrastruttura tecnologica hardware e software (gestione delle chiamate telefoniche, gestione del trouble ticketing, gestione del magazzino parti di ricambio, etc.) in locali che normalmente sono messi a disposizione dal Cliente del servizio.

I principali servizi che normalmente vengono erogati sono: Gestione inventariale delle attrezzature informatiche, Gestione delle chiamate provenienti dall’utenza attraverso uno specifico Call center, Manutenzione preventiva e correttiva delle apparecchiature e attrezzature informatiche, Manutenzione e gestione dei software di sistema, Assistenza e supporto tecnico per l’installazione di software applicativo, Gestione dei contratti di assistenza hardware per la durata del periodo di garanzia, Servizi integrativi ed aggiuntivi mirati a dare valore aggiunto.

L’outsourcing, può essere definito come il processo attraverso il quale le aziende assegnano stabilmente a fornitori esterni (eventualmente con trasferimento dell’intero settore di attività), per un periodo di tempo contrattualmente definito, la gestione operativa di una o più funzioni in precedenza svolte all’interno.

Il ricorso all’approvvigionamento esterno di mezzi e servizi si inquadra tradizionalmente all’interno di politiche di contenimento dei costi e di ricerca dell’efficienza delle imprese.

La decisione dell’azienda di ricorrere all’outsourcing, permette alla stessa di concentrare, ottimizzandole, tutte le risorse su ciò che sa fare meglio, trasferendo a fornitori opportunamente selezionati, attività non determinanti per il raggiungimento di vantaggi competitivi.

Alla luce dell’evoluzione continua del concetto di outsourcing e dei suoi ambiti e delle modalità di realizzazione, si è potuto osservare che, per l’affidamento di attività a terzi professionisti, servizi ad elevato grado di specializzazione, come l’Information Technology, possono essere enucleati facilmente  dall’organizzazione.

Con il rapporto in outsourcing tra committente e fornitore si instaura una relazione che, a differenza di quanto accade per una semplice fornitura, prevede anche un coinvolgimento strategico del fornitore nei piani operativi e gestionali del cliente servito.

Ciascuna delle due parti coinvolte, riconosce le capacità e le competenze specifiche della controparte, e stringe un rapporto di collaborazione/alleanza strategica momentanea.

Forniamo servizi di assistenza e manutenzione su tutto il territorio nazionale (assistenza hw e sw, assistenza applicativa e sistemistica, manutenzione specialistica, formazione tecnica e applicativa) con un coordinamento centrale tempestivo ed efficiente.

Per mantenere un livello di eccellenza nell’erogazione di tali servizi,  GFI Italia ha costituito un consorzio formato da aziende locali distribuite sul territorio (Consorzio OiS.com), che ci consente di essere capillari e altamente competitivi.

Progettiamo e realizziamo sistemi informatici complessi e supportiamo i nostri Clienti nell’integrazione con le nuove tecnologie ed i nuovi modelli di business.

Le nostre attività sono non solo di tipo progettuale, ma anche di tipo consulenziale, sia per la scelta dei modelli architetturali e delle tecnologie abilitanti che per la valutazione degli impatti organizzativi che tali scelte possano comportare.

Gli ambiti in cui operiamo sono prevalentemente, ma non esclusivamente:

  • progettazione, sviluppo e manutenzione di sistemi informativi, anche complessi;
  • soluzioni di Electronic Document Management, Content Management e Knowledge Management;
  • Enterprise Information Portal e, più in generale, realizzazione di applicazioni in ambito Intranet, Internet ed Extranet;
  • soluzioni di Datawarehouse e Business Intelligence;
  • soluzioni e servizi interattivi su piattaforma multicanale (Web, wireless, mail, fax, satellitare, ecc.).

PER MAGGIORI INFORMAZIONI
E PREVENTIVI PERSONALIZZATI